Bilancio Azienda: Che Cos’è, Quando Presentarlo e Come Leggerlo

| azienda
bilancio-azienda

Tutti i documenti e i termini per redazione, deposito e approvazione del bilancio azienda

Il bilancio è un documento fondamentale per conoscere lo stato di salute e la struttura societaria di un’azienda. Gli amministratori di tutte le società di capitali (come S.p.a., S.a.p.a., S.r.l. o S.r.l.s.) sono tenuti a redigerlo e a depositarlo presso la Camera di Commercio ogni anno, entro 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio. Il bilancio azienda contiene lo stato patrimoniale, il conto economico, la nota integrativa e la relazione sulla gestione. L’analisi di questi documenti è preziosa sia per gli amministratori e i soci per fare il punto sull’anno di esercizio trascorso, sia per clienti, potenziali investitori o anche competitor, per studiare più a fondo l’azienda. 

Bilancio Azienda: Che Cos’è

bilancio-azienda

Il bilancio azienda è l’insieme dei documenti contabili che l’impresa per legge deve redigere periodicamente (generalmente ogni anno) per fotografare in maniera chiara, corretta e veritiera la propria situazione patrimoniale e finanziaria. Si sente parlare spesso di ‘bilancio d’esercizio’, perché l’analisi si riferisce a un periodo di tempo dato, che solitamente corrisponde all’anno solare. Il bilancio ha lo scopo di analizzare proprio l’andamento economico e finanziario, oltre che lo stato patrimoniale e la struttura societaria di un’azienda, nel corso di un anno. 

Ma di quali informazioni si compone il bilancio aziendale? Ecco la lista di quelle che devono essere contenute:

  • Lo Stato Patrimoniale, cioè il documento che riporta il valore di beni e capitale che l’azienda ha a disposizione in un dato momento e include le risorse e le obbligazioni. 
  • Il Conto Economico, cioè il documento che contiene tutti i ricavi e i costi di competenza del bilancio di esercizio. Dalla loro differenza si ottiene il risultato economico dell’esercizio che può essere in perdita o in utile.
  • La Nota Integrativa, che ha la funzione di descrivere la modalità con cui la gestione di esercizio è stata svolta, completando così i dati dei prospetti contabili. 

Nella nota integrativa si devono obbligatoriamente indicare:

  1. criteri applicati nella valutazione delle voci di bilancio;
  2. variazioni intervenute delle voci dell’attivo e del passivo;
  3. elenco delle partecipazioni;
  4. ammontare globale dei debiti di durata residua superiore a cinque anni;
  5. ammontare degli oneri finanziari imputati nell’esercizio a voci dell’attivo;
  6. ammontare dei proventi da partecipazioni, diversi dai dividendi;
  7. azioni di godimento, obbligazioni convertibili in azioni e titoli emessi dalla società, specificando il loro numero e i diritti che essi attribuiscono.
  • La Relazione sulla gestione, che contiene le attività di ricerca e sviluppo, i rapporti con le imprese, il numero delle azioni, i fatti di rilievo, l'evoluzione della gestione, gli obiettivi, i rischi, le sedi secondarie della società.

Bilancio Azienda: Obbligo e Scadenze 

bilancio-azienda

In Italia hanno l’obbligo di depositare il bilancio azienda in Camera di Commercio tutte le società di capitali, come S.p.a., S.a.p.a., S.r.l. o S.r.l.s., entro 4 mesi mesi dalla chiusura dell’esercizio. Prima di farlo, le aziende devono seguire un iter ben preciso, con scadenze fisse:

  • Il progetto di bilancio e la relazione sulla gestione devono essere pronti entro il 31 marzo, termine che slitta al 15 aprile per le società con organo di controllo (Collegio sindacale, revisore o società di revisione);
  • Nel caso delle società con organo di controllo, il bilancio azienda dev’essere inviato a quest’ultimo almeno 30 giorni prima rispetto al giorno fissato per l'approvazione; 
  • Il deposito del bilancio azienda presso la sede sociale dev’essere fatto effettuato entro il 15 aprile;
  • Per l’approvazione del bilancio di esercizio da parte dell’assemblea dei soci il termine è il 30 aprile
  • Entro 30 giorni dall’approvazione, infine, il bilancio azienda dev’essere depositato presso il Registro delle Imprese.

A queste scadenze, si affiancano quelle straordinarie, giustificate - com’è stato per esempio nel 2019 - dall’introduzioni di importanti novità nella normativa. La proroga è consentita - spiega la legge - se “lo richiedono particolari esigenze relative alla struttura ed all’oggetto della società”. Vediamo quindi le scadenze straordinarie valide per il bilancio azienda 2018:

  • Progetto di bilancio e relazione sulla gestione entro il 30 maggio 2019 (14 giugno per le società con organo di controllo);
  • Deposito di bilancio azienda presso la sede sociale entro il 14 giugno 2019;
  • Approvazione bilancio di esercizio entro il 29 giugno 2019. 

I documenti da depositare presso il Registro delle Imprese sono:

  • Copia del Bilancio composto di Stato PatrimonialeConto EconomicoRendiconto Finanziario (se presente) e Nota Integrativa (non presente per le micro imprese);
  • Relazione sulla Gestione;
  • Verbale di assemblea (o del Consiglio di Sorveglianza) che ha approvato il bilancio;
  • Relazione del Collegio Sindacale se presente oppure relazione del soggetto incaricato alla revisione legale dei conti se diverso dal Collegio Sindacale.

Conoscere le scadenze per la redazione, approvazione e il deposito del bilancio azienda è fondamentale per gli amministratori, ma è utile anche a chi è interessato a conoscere meglio l’andamento della società: gli converrà, infatti, richiedere il documento nel periodo appena successivo al deposito, per avere così le informazioni più “fresche”. Il bilancio azienda si può richiedere anche comodamente da casa propria, servendosi di un’agenzia online che effettua il servizio, come Pratiche.it. 

Bilancio Azienda: Come Leggerlo

bilancio-azienda

Il documento da cui partire per leggere un bilancio azienda è il conto economico, che contiene il risultato economico dell’esercizio, dato dalla differenza tra i costi e i ricavi. Se il numero è positivo, significa che l’impresa ha guadagnato ed è in utile, in caso contrario che è in perdita.

Il semplice risultato economico dell’esercizio, tuttavia, è un dato che da solo può ingannare: un’impresa può essere in utile, ma essere poco redditizia; oppure essere in perdita, ma aver sostenuto nel periodo dell’esercizio spese extra di cui rientrerà completamente l’anno successivo. Informazioni che si possono facilmente conoscere: un bilancio azienda, infatti, contiene anche il dato su rimanenze e magazzino. Altra voce importantissima del bilancio azienda è il patrimonio netto, ovvero la differenza tra le attività e le passività di bilancio. 

Leggere un bilancio azienda, se non si è esperti, può essere complicato. Per questo è opportuno richiedere anche un’analisi del bilancio aziendale, uno strumento informativo completo e approfondito, che consente di conoscere il reale stato economico-finanziario delle società. Lo si può richiedere anche online presso agenzie specializzate, come Pratiche.it. Ecco quali dati riporta l’analisi di bilancio aziendale:

  • dati anagrafici;
  • dimensioni dell’impresa;
  • dati medi del settore merceologico d'appartenenza;
  • 5 categorie di indici per la valutazione dell’andamento aziendale;
  • il confronto dei dati dell’azienda con le medie del settore merceologico; 
  • se disponibili, i commenti del Dipartimento di Economia Aziendale dell'Università di Bologna sulla situazione dell'azienda e del settore.

Per un'indagine davvero accurata la cosa migliore è richiedere il report azienda, che - come spieghiamo in questa guida - permette di conoscere, oltre al bilancio azienda, anche il rating, vale a dire l’indice di affidabilità della società in questione, il suo fatturato e soprattutto la presenza di eventuali pregiudizievoli o protesti.

Altri articoli che potrebbero interessarti:


pratiche.it
Visure e Certificati Online
Richiedi Subito

Rimani sempre aggiornato

Ricevi una volta al mese consigli e guide gratuite sulle pratiche riguardanti auto, casa e lavoro.

Chi siamo

BurocraziaFacile.it è il sito d'informazione che ti aiuta a trovare soluzioni semplici e veloci alle pratiche di tutti i giorni con categorie dedicate al mondo della casa, dell'auto e del lavoro.

Le guide gratuite ti mostrano passo dopo passo le procedure per completare le tue pratiche e ottenere tutti i documenti necessari.

La sezione novità ti consente di rimanere aggiornato sulle ultime notizie, incentivi e scadenze della burocrazia.


Feed Rss

Dubbi o domande?

Scrivici un messaggio e ti risponderemo il prima possibile.

Privacy

Privacy Policy


Burocraziafacile.it
è un progetto di Script Media Group Ltd


90 Leinster Road
Rathmines Dublin 6
Vat IE​3458266BH

Note legali