Iscrizione in Università: Tempistiche e Documenti

| famiglia
università

Come iscriversi in Università e cosa serve per compilare l’ISEE Università?

Finito l’esame di maturità, non si vede l’ora di dire addio a scuola, libri e tesina per qualche mese di meritata vacanza. Ma per chi vuole iscriversi in università arriva il momento di pensare a quale facoltà scegliere, prepararsi per l’eventuale test di ingresso e informarsi sui documenti necessari. La scelta dell’università in Italia è davvero vasta, con atenei in tutte le nostre città e facoltà per tutti i gusti, necessità e portafogli.

Per venire incontro alle esigenze di famiglie e studenti, ogni studente può presentare l’Isee Università 2018 che permette di ridurre le tasse universitarie da pagare in base al reddito del proprio nucleo familiare.

Al momento dell'iscrizione allo studente è infatti attribuito l'importo massimo da pagare durante l’anno universitario, ma si può ottenere la riduzione della rata presentando l'ISEE Università (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) da richiedere presso un CAF o all'INPS (in modalità telematica, con utilizzo delle proprie credenziali INPS).

L’attestazione dell’ISEE Università - valida per le prestazioni per il diritto allo studio universitario - deve essere richiesta solitamente entro novembre 2018.

Ricordiamo che la legge di Bilancio 2017 ha introdotto la NO Tax Area: si tratta di un’importante agevolazione statale. In sostanza, permette agli studenti appartenenti a un nucleo familiare con ISEE inferiore ai 13mila euro di non pagare l'iscrizione all'università. L’esenzione sarà mantenuta solo dimostrando di essere studenti in corso e di aver maturato un determinato numero di crediti. Per accedere alla No Tax Area è necessario presentare il proprio ISEE Università entro i tempi stabiliti dal proprio Ateneo.

Ma anche chi ha un ISEE compreso tra i 13.000 € e i 30.000 € può comunque beneficiare di riduzioni delle tasse universitarie e pagare il giusto importo di tasse in base alla propria situazione di reddito. Come? Basta presentare l’ISEE Università.

Ma quali documenti presentare per ottenere l’ISEE Università?

ISEE Università: Documenti da Presentare

università

Per calcolare il modello ISEE Università è necessario richiedere la DSU, cioè la Dichiarazione Sostitutiva Unica, necessaria per calcolare la situazione reddituale e quindi del modello ISEE.

Per richiedere la DSU dovrai presentare i seguenti documenti:

  • Autocertificazione dello stato di famiglia;
  • Codice fiscale e documento d’identità dello studente e dei componenti il nucleo familiare;
  • Redditi: (Per l’anno accademico 2018/2019 i redditi a cui fare riferimento sono quelli percepiti dal nucleo familiare nell’anno solare 2016), Modello 730 e/o Modello Unico, Modelli CUD e nuovo modello CU anche per autonomi, Certificazioni o altra documentazione che comprovi compensi, indennità, trattamenti previdenziali e assistenziali, redditi esenti ai fini Irpef, redditi esteri, borse e/o assegni di studio, assegni di mantenimento per coniuge e figli etc.
  • Patrimonio mobiliare ed immobiliare: (Per l’anno accademico 2018/2019 il patrimonio mobiliare ed immobiliare posseduto al 31 dicembre 2017). Depositi bancari e postali, libretti di deposito, titoli di stato, obbligazioni, azioni, BOT, CCT, buoni fruttiferi, fondi d’investimento, forme assicurative di risparmio, etc. Giacenza media conto corrente, depositi bancari e/o postali. Per i lavoratori autonomi e società: patrimonio netto dell’ultimo bilancio presentato. Per fabbricati, terreni agricoli o aree edificabili: certificato catastale, atto di compravendita, successione. Certificazione quota capitale residua del mutuo per l’acquisto e/o la costruzione degli immobili di proprietà.
  • Contratto di locazione e copia dell’ultimo canone versato;
  • Dati catastali degli immobili (presenti nella visura catastale).

Puoi richiedere una visura catastale online in modo facile e veloce

Al momento della presentazione dei documenti al CAF, dovrai specificare che  il modello ISEE è per fini universitari. Dovrai inoltre fornire i documenti relativi a tutti i componenti del nucleo familiare (quindi saranno inclusi, ad esempio anche i redditi di fratelli o sorelle ancora appartenenti al nucleo familiare).

Presentare l’ISEE Università non è certo un obbligo per gli studenti, ma è fortemente consigliato perché la mancata presentazione comporta in automatico l’attribuzione della rata più alta.

Altri articoli che potrebbero interessarti:


pratiche.it
Visure e Certificati Online
Richiedi Subito

Rimani sempre aggiornato

Ricevi una volta al mese consigli e guide gratuite sulle pratiche riguardanti auto, casa e lavoro.

Chi siamo

BurocraziaFacile.it è il sito d'informazione che ti aiuta a trovare soluzioni semplici e veloci alle pratiche di tutti i giorni con categorie dedicate al mondo della casa, dell'auto e del lavoro.

Le guide gratuite ti mostrano passo dopo passo le procedure per completare le tue pratiche e ottenere tutti i documenti necessari.

La sezione novità ti consente di rimanere aggiornato sulle ultime notizie, incentivi e scadenze della burocrazia.


Feed Rss

Dubbi o domande?

Scrivici un messaggio e ti risponderemo il prima possibile.

Privacy

Privacy Policy


Burocraziafacile.it
è un progetto di Script Media Group Ltd


90 Leinster Road
Rathmines Dublin 6
Vat IE​3458266BH

Note legali