Costo donazione immobile, una stima

| casa
donazione immobile costi

Tra imposte di donazione, onorario del notaio e imposta di registro, quali sono i costi per la donazione di un immobile?

La donazione di un bene immobile, ad esempio un terreno o una casa, è piuttosto comune nei rapporti tra familiari. Quando si parla di donazione di un bene si fa riferimento a un contratto con il quale una parte – il donante – arricchisce l'altra – il donatario – per “spirito di liberalità”: non si è quindi obbligati a donare, e non si può pretendere nulla in cambio. In sostanza, una persona (ad esempio un genitore, un nonno, uno zio) si toglie parte del proprio patrimonio per arricchire quello altrui (ad esempio, del nipote o del figlio).

Dovendo seguire un iter preciso, che include il notaio e le imposte, la donazione non è affatto gratuita.

Quali imposte si pagano per donare un immobile

La prima imposta da pagare è l'imposta di donazione che grava su chi riceve il bene. Imposta non dovuta in caso di donazioni verso: Stato, Regioni, Province e Comuni; Enti pubblici, fondazioni o associazioni legalmente riconosciute che abbiano come scopo esclusivo assistenza, studio, ricerca scientifica, altre finalità di pubblica utilità; Onlus e fondazioni bancarie.

Per calcolare l'imposta, il primo valore è la base imponibile, che nel caso degli immobili è rappresentata, in caso di trasferimento della piena proprietà, dal valore venale del bene in comune commercio alla data della stipula dell'atto.

Oltre alla base imponibile, si considera il rapporto tra beneficiario e donante perché, come detto, sono previste aliquote diverse ed eventuali franchigie, che rendono tassabili le donazioni per la parte eccedente il loro valore. Entrando nel dettaglio, il costo dell'imposta di donazione si ottiene applicando alla base imponibile, decurtata dell'eventuale "franchigia", le seguenti aliquote:

  • 4% per il coniuge e i parenti in linea retta, da calcolare sul valore eccedente la franchigia riconosciuta, pari a 1 milione di euro, per ciascun beneficiario;
  • 6% per fratelli e sorelle, da calcolare sul valore eccedente della la franchigia riconosciuta pari a 100mila euro, per ciascun beneficiario;
  • 6% da calcolare sul valore totale (cioè senza alcuna franchigia), per gli altri parenti fino al quarto grado, affini in linea retta, affini in linea collaterale fino al terzo grado;
  • 8% da calcolare sul valore totale (cioè senza alcuna franchigia), per le altre persone.

Oltre all’imposta di donazione, sono dovute l'imposta di trascrizione (o imposta ipotecaria) pari al 2% del valore dell'immobile, e l'imposta catastale pari all'1% del valore dell'immobile.

Se ci sono le condizioni per le agevolazioni "prima casa", in caso di donazione dell'immobile si potranno pagare le imposte ipotecaria e catastale nella misura fissa di 200 euro ciascuna.

Altri costi e parcella del notaio

Essendo la donazione un atto pubblico, va fatta in presenza del notaio, che redige l'atto e lo registra all'Ufficio delle Entrate, oltre alle necessarie verifiche per attestare la conformità dell’immobile. La parcella del notaio varia in base a quanto stabilito dal notaio stesso.

I costi non finiscono qui. Va considerata l'imposta di registro di 200 euro (che però non va pagata se la donazione non eccede i limiti della franchigia); l'imposta di bollo forfettaria di 230 euro; diritti per la trascrizione ipotecaria; tassa per l'archivio notarile. In ultimo, i costi di visure ipotecarie e catastali, che potrai trovare velocemente e senza fatica con Pratiche.it.

Altri articoli che potrebbero interessarti:


pratiche.it
Visure e Certificati Online
Richiedi Subito

Rimani sempre aggiornato

Ricevi una volta al mese consigli e guide gratuite sulle pratiche riguardanti auto, casa e lavoro.

Chi siamo

BurocraziaFacile.it è il sito d'informazione che ti aiuta a trovare soluzioni semplici e veloci alle pratiche di tutti i giorni con categorie dedicate al mondo della casa, dell'auto e del lavoro.

Le guide gratuite ti mostrano passo dopo passo le procedure per completare le tue pratiche e ottenere tutti i documenti necessari.

La sezione novità ti consente di rimanere aggiornato sulle ultime notizie, incentivi e scadenze della burocrazia.


Feed Rss

Dubbi o domande?

Scrivici un messaggio e ti risponderemo il prima possibile.

Privacy

Privacy Policy


Burocraziafacile.it
è un progetto di Script Media Group Ltd


90 Leinster Road
Rathmines Dublin 6
Vat IE​3458266BH

Note legali