Impianto fotovoltaico: Sconti e Detrazioni per la Tua Casa

| casa
impianto fotovoltaico

Conviene investire nell’energia solare e installare pannelli fotovoltaici? La risposta è sì e per molti motivi

Se le conseguenze dei cambiamenti climatici e del riscaldamento globale sono ormai sotto gli occhi di tutti e diventano di giorno in giorno più allarmanti, aumenta anche il numero di persone consapevoli che il proprio comportamento e le proprie scelte possono davvero fare la differenza.

In tutta Europa aumentano i Paesi che incentivano la produzione di energia da fonti ecologiche, pulite e rinnovabili, come l’energia solare e l’energia eolica: l’obiettivo, si sa, è la drastica diminuzione dei combustibili fossili impiegati. E spesso le scelte che fanno bene all’ambiente fanno bene anche al nostro portafoglio, come ad esempio l’installazione di un impianto fotovoltaico.

Energia Fotovoltaica Domestica

impianto fotovoltaico

Puoi ridurre il tuo impatto ambientale anche a casa grazie all’energia solare. L’energia solare è tra le fonti energetiche più pulite e può essere sfruttata attraverso i pannelli fotovoltaici. In breve, i pannelli servono a produrre energia elettrica e sono formati da moduli la cui unità di base è la cella fotovoltaica. Questa cella è costituita da una lamina in silicio che grazie a uno speciale trattamento trasforma la luce solare in energia elettrica. L’energia solare è una fonte energetica pulita, poiché diversamente dai combustibili fossili e dall’energia nucleare non produce scarti dannosi o scorie nocive. Per di più, non contribuisce all’innalzamento della temperatura del pianeta. L’energia fotovoltaica non necessita di trasporto, eliminando così definitivamente i costi di trasporto dalla tua bolletta.

Come già accennato, anche a livello internazionale i Paesi sono sempre più attenti ai temi green, stanziando fondi e prevedendo detrazioni fiscali per il fotovoltaico, anche in ambito domestico.

Energia Fotovoltaica: Bonus Ristrutturazione 2020

impianto fotovoltaico

È ormai da anni che in Italia è presente una detrazione fiscale molto generosa per chi sceglie di installare pannelli fotovoltaici a casa. La detrazione è rinnovata ogni anno, e l’ultimo aggiornamento è contenuto nella legge di Stabilità, che ha confermato la proroga del Bonus Ristrutturazione per tutto il 2019. E data l’impronta sempre più ambientalista che sta prendendo l’Europa, non ci sono motivi per cui il bonus ristrutturazione non venga prorogato a tutto il 2020.

Il tetto massimo del bonus ristrutturazione è di 96.000 € sia per i lavori sulle singole unità immobiliari che per la ristrutturazione delle parti comuni degli edifici condominiali. Tuttavia, difficilmente l’installazione di pannelli in un’abitazione o in un condominio potrebbe raggiungere questa cifra. Ti ricordiamo che la detrazione per impianti fotovoltaici rientra nelle ristrutturazioni edilizie, e non nelle detrazioni per risparmio energetico.

Ma cosa comprende il bonus Ristrutturazioni?

Il Bonus per le ristrutturazioni consiste in una detrazione fiscale del 50%, fino a 96.000 € di spesa, ripartiti in 10 quote annuali di pari importo. 

Secondo la guida realizzata dall’Agenzia delle Entrate sono compresi nel bonus “interventi effettuati per il conseguimento di risparmi energetici, con particolare riguardo all’installazione di impianti basati sull’impiego delle fonti rinnovabili di energia”. In particolare rientra in questa definizione, l’installazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica. L’obiettivo di questi incentivi vantaggiosi è rendere gli interventi di riqualificazione energetica alla portata di tutte le famiglie.

Per usufruire di questa agevolazione, tuttavia, è necessario che l’impianto sia installato esclusivamente per soddisfare i bisogni energetici dell’abitazione: non è di conseguenza possibile vendere l’energia in eccesso.

Si tratta di una detrazione IRPEF da richiedere nel momento in cui si effettua la dichiarazione dei redditi, rispettando i limiti di spesa per ogni tipologia di intervento.

Il Bonus comprende sia i lavori per la posa dei pannelli, sia quelli di ristrutturazione, sia l’installazione del sistema di accumulo. Con il sistema di accumulo, l’energia raccolta nelle ore di sole ma non utilizzata viene immagazzinata, consentendo poi di sfruttarla quando è necessaria per elettrodomestici, illuminazione o anche riscaldamento, nel caso sia presente una pompa di calore. 

Ad esempio, nel caso in cui vengano spesi € 20.000 IVA inclusa, la detrazione sarà pari a € 10.000. Le detrazioni IRPEF, dunque, arriveranno a € 1.000 all’anno, che verranno sottratti all’imponibile IRPEF. Considerando poi che risparmierai sin da subito sulla bolletta ti basteranno meno di 10 anni per ammortizzare l’investimento sostenuto.

Per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio ed anche per gli impianti fotovoltaici è possibile, inoltre, usufruire dell’aliquota ridotta al 10%.

Il fotovoltaico si rivela la scelta migliore non solo per l’aspetto ambientale, di per sé fondamentale, ma anche dal punto di vista economico. L’investimento iniziale si ammortizza velocemente, grazie alla detrazione del 50 %, l’IVA agevolata e soprattutto il risparmio in bolletta.

Altri articoli che potrebbero interessarti:


pratiche.it
Visure e Certificati Online
Richiedi Subito

Rimani sempre aggiornato

Ricevi una volta al mese consigli e guide gratuite sulle pratiche riguardanti auto, casa e lavoro.

Chi siamo

BurocraziaFacile.it è il sito d'informazione che ti aiuta a trovare soluzioni semplici e veloci alle pratiche di tutti i giorni con categorie dedicate al mondo della casa, dell'auto e del lavoro.

Le guide gratuite ti mostrano passo dopo passo le procedure per completare le tue pratiche e ottenere tutti i documenti necessari.

La sezione novità ti consente di rimanere aggiornato sulle ultime notizie, incentivi e scadenze della burocrazia.


Feed Rss

Dubbi o domande?

Scrivici un messaggio e ti risponderemo il prima possibile.

Privacy

Privacy Policy


Burocraziafacile.it
è un progetto di Script Media Group Ltd


90 Leinster Road
Rathmines Dublin 6
Vat IE​3458266BH

Note legali