Case Vacanza: Come Evitare le Truffe

| famiglia
casa vacanze

Con un contratto di locazione turistica breve potrai affittare una casa vacanza in tutta sicurezza

Cosa c’è di più bello quando arriva la bella stagione che prendersi una casa in affitto al mare, in montagna o al lago e trascorrere qualche giorno in pace e relax?

Se in vetta alle scelte di alloggio per gli italiani c’è sempre l’albergo con il 47% delle preferenze, in seconda posizione ci sono le case vacanza, che si affermano come la scelta prediletta dal 32% degli italiani in vacanza. Sono infatti moltissimi i siti Internet dove pubblicare annunci relativi all’affitto di case vacanza.

Ma se per affittare una casa durante l’anno ci sono a disposizione numerosi contratti di locazione, anche per le case vacanza si parla di contratto di affitto turistico.

Avere un contratto scritto anche per le case vacanza serve a tutelare entrambi, sia l’inquilino che il proprietario.

Lato inquilino, non è bello fare i bagagli per le vacanze e scoprire che si è incappati in una truffa: casa vacanza introvabile perché inesistente, acconti versati e proprietario-truffatore sparito il giorno seguente, casa vacanza molto diversa da come descritta.

Lato proprietario, mettere una casa in affitto è sempre un rischio: non si sa mai chi sarà l’inquilino, se sarà rispettoso degli ambienti e se pagherà la cifra pattuita.

Adesso che abbiamo chiarito l’importanza di richiedere un contratto di locazione turistica, cerchiamo di capire di che cosa si tratta. Inoltre, grazie a un contratto stipulato e firmato da entrambi, sia inquilino che proprietario avranno la certezza che l’altra parte non si sottragga all’impegno preso a pochi giorni dall’arrivo.

Contratto di Locazione Turistica Breve: Che Cos’è?

casa vacanze

Il contratto di Locazione Turistica Breve è sempre più popolare perché offre maggiori libertà ai proprietari (che possono variare il canone in periodi di alta e bassa stagione), ma anche perché sono spesso i contratti più economici.

Il contratto di locazione turistica breve regola i casi di affitto di un immobile per scopi turistici. A differenza di un normale contratto di locazione, il contratto di affitto turistico:

  • ha una durata non superiore a 30 giorni (e quindi non è soggetto alla registrazione), e non prevede un termine minimo di durata;
  • alla scadenza cessano automaticamente gli effetti, senza alcuna disdetta;
  • è stipulato tra persone fisiche al di fuori dell’esercizio di attività di impresa.

Inoltre, un contratto di locazione turistica non include i servizi accessori tipici di un hotel, come la pulizia giornaliera, il cambio biancheria o la ristorazione.

Se si desidera applicare la cedolare secca deve essere effettuata su modello 730 nel quadro relativo ai redditi fondiari.

Contratto di Locazione Turistica Breve: il Contratto

casa vacanze

Come avrai appena letto, il contratto di locazione turistica breve non è soggetto a registrazione presso l’Agenzia delle Entrate se la durata non supera i 30 giorni. Il contratto di locazione turistica breve non è quindi soggetto né all’imposta di registro, né all’imposta di bollo.

Discorso diverso per la locazione turistica di durata superiore ai 30 giorni, il cui contratto deve essere registrato entro i trenta giorni dalla stipula ed è soggetto al pagamento dell’imposta di registro, salvo la cedolare secca.

Se ti stai chiedendo dove trovare il modello di contratto di locazione turistica, precisiamo che si tratta di un contratto libero, dato che non ci sono norme imposte per il calcolo del canone, che è stabilito solitamente dalla contrattazione tra inquilino e proprietario.

Per le Locazioni Turistiche non esiste un modello standard di contratto, ma è necessario indicare espressamente all’interno del contratto le finalità turistiche.

Tra le informazioni da inserire all’interno del contratto, sicuramente non dovranno mancare le seguenti:

  • le generalità e il numero dei locatori e dei conduttori;
  • i dati catastali dell'immobile oggetto del presente contratto (si trovano all’interno di una visura catastale);
  • la durata dell'affitto;
  • l'importo dell'affitto;
  • l'importo della caparra, se necessaria.

Altri articoli che potrebbero interessarti:


pratiche.it
Visure e Certificati Online
Richiedi Subito

Rimani sempre aggiornato

Ricevi una volta al mese consigli e guide gratuite sulle pratiche riguardanti auto, casa e lavoro.

Chi siamo

BurocraziaFacile.it è il sito d'informazione che ti aiuta a trovare soluzioni semplici e veloci alle pratiche di tutti i giorni con categorie dedicate al mondo della casa, dell'auto e del lavoro.

Le guide gratuite ti mostrano passo dopo passo le procedure per completare le tue pratiche e ottenere tutti i documenti necessari.

La sezione novità ti consente di rimanere aggiornato sulle ultime notizie, incentivi e scadenze della burocrazia.


Feed Rss

Dubbi o domande?

Scrivici un messaggio e ti risponderemo il prima possibile.

Privacy

Privacy Policy


Burocraziafacile.it
è un progetto di Script Media Group Ltd


90 Leinster Road
Rathmines Dublin 6
Vat IE​3458266BH

Note legali