Come aumentare il valore della casa prima di vendere

| casa
valore immobile

Quanto guadagnare dalla vendita della casa? Basta anche qualche piccolo intervento per aumentare il valore di un immobile.

Come ricavare di più dalla vendita di una casa

Il mercato immobiliare si sta lentamente riprendendo, e chi ha atteso mesi per acquistare casa si sta gradualmente mettendo alla ricerca. Questo rappresenta dunque un buon momento per vendere una casa. Vuoi vendere casa velocemente? Ecco i nostri 5 consigli!

Con le compravendite la pazienza non è mai abbastanza, poiché chi desidera comprare casa è generalmente esigente e attento, data l’importanza dell’investimento. Solitamente la compravendita di un immobile ha una durata media di 7 mesi. 

Ma come ricavare di più dalla vendita di una casa? Di certo non basta alzare il prezzo per trovare compratori disposti ad acquistare. Aumentare il valore di un immobile prima di metterlo sul mercato servirà a renderlo più appetibile.

A determinare il valore reale di una casa partecipano diverse componenti, tra cui la sua posizione, le pertinenze, le condizioni strutturali, gli impianti termici, di illuminazione, e molto altro. Un immobile per essere di valore deve soddisfare gli attuali standard abitativi ed essere in linea con le esigenze quotidiane degli acquirenti. Per accrescere il valore di una casa, ti offriamo alcuni spunti che daranno un aspetto più moderno e accogliente all’immobile.

Rinnovare gli impianti e migliorare l'efficienza energetica

sostituzione impianto termico

Vendere un immobile un po’ datato può essere più difficile del previsto: i potenziali acquirenti non lo vedono con gli occhi di chi conosce la storia dell’immobile, ma con un occhio oggettivo e focalizzato su tutto quello che andrebbe sostituito. 

Ammodernare l’impianto di riscaldamento permetterà di aumentare il valore della proprietà, oltre che a fare buona impressione sui potenziali nuovi acquirenti. Puoi approfittare anche del superbonus al 110% per optare per soluzioni che permettono di aumentare la classe energetica dell’immobile. Ricordiamo a riguardo che tra i documenti da fornire per mettere in vendita un immobile vi è appunto la certificazione energetica.

Cambio di infissi e pavimentazione

vecchi infissi

A risentire del passare del tempo sono anche gli infissi e la pavimentazione. Gli elementi rovinati possono anche non sembrare un problema per chi ha sempre visto un immobile in certe condizioni, ma sono elementi che saltano subito all’occhio di chi entra in una casa per la prima volta e desidera capire se può essere un buon investimento o no.

Gli infissi malridotti o malmessi possono essere sostituiti, o rimessi a nuovo con lavori di pulitura e rifinitura. Anche in questo caso il superbonus al 110% può venire incontro alle esigenze di ristrutturazione.

Per quel che riguarda i pavimenti, scheggiature, crepe evidenti o fantasie e colori troppo datati saltano all’occhio. Sul mercato sono presenti soluzioni che, con interventi a basso costo e poco invasivi (senza quindi dover rimuovere la pavimentazione), permettono di posare pavimentazioni nuove, che forniranno immediatamente un aspetto più moderno e curato agli ambienti.

Imbiancare le pareti e migliorare l’illuminazione

illuminazione casa

Per dare l’impressione di un ambiente pulito, fresco e luminoso non c’è niente di meglio di una mano di bianco a pareti e soffitti: l’investimento è minimo, ma la resa è garantita. Oltre a una bella imbiancata per rinfrescare i colori, accertarsi di sistemare crepe e difetti dei muri.

La luminosità degli ambienti è un criterio fondamentale nella scelta di una casa. Per aumentare il valore dell’immobile, è possibile procedere al rinnovo degli impianti di illuminazione. Se troppo costoso, può bastare sostituire gli interruttori, i lampadari e le lampadine, scegliendo quelle a risparmio energetico.

Prepara tutta la documentazione necessaria

documentazione casa

Vendere casa non si limita ai lavori per aumentare il suo valore. Dalla proposta di acquisto a notaio, l’iter burocratico è lungo, quindi preparare tutti i documenti in anticipo può solo essere d’aiuto.

La documentazione comprende: 

  • planimetria e visura catastale, 
  • atto di provenienza, 
  • certificazione energetica, 
  • spese annuali di condominio
  • visura ipotecaria

Altri articoli che potrebbero interessarti:


pratiche.it
Visure e Certificati Online
Richiedi Subito

Rimani sempre aggiornato

Ricevi una volta al mese consigli e guide gratuite sulle pratiche riguardanti auto, casa e lavoro.

Chi siamo

BurocraziaFacile.it è il sito d'informazione che ti aiuta a trovare soluzioni semplici e veloci alle pratiche di tutti i giorni con categorie dedicate al mondo della casa, dell'auto e del lavoro.

Le guide gratuite ti mostrano passo dopo passo le procedure per completare le tue pratiche e ottenere tutti i documenti necessari.

La sezione novità ti consente di rimanere aggiornato sulle ultime notizie, incentivi e scadenze della burocrazia.


Feed Rss

Dubbi o domande?

Scrivici un messaggio e ti risponderemo il prima possibile.

Privacy

Privacy Policy


Burocraziafacile.it
è un progetto di Script Media Group Ltd


90 Leinster Road
Rathmines Dublin 6
Vat IE​3458266BH

Note legali