Certificato di cittadinanza: Come ottenerlo in pochi click

| famiglia
Certificato di cittadinanza

Il Certificato di Cittadinanza attesta il possesso della cittadinanza italiana e viene pertanto rilasciato esclusivamente ai cittadini residenti in Italia.

Cos’è il Certificato di cittadinanza

Il Certificato di Cittadinanza è un il certificato anagrafico che attesta la cittadinanza italiana di una persona. Attesta il possesso della cittadinanza italiana e viene pertanto rilasciato esclusivamente ai cittadini residenti in Italia.

All’interno di questo certificato sono riportati i dati anagrafici (nome, cognome, codice fiscale e/o data e luogo di nascita) e la specifica della cittadinanza. 

Altro discorso è riacquistare la cittadinanza italiana avendola perduta per naturalizzazione straniera: in questo caso bisognerà rivolgersi direttamente all'Ufficio Cittadinanza del proprio Comune e fissare un appuntamento per la sottoscrizione della dichiarazione davanti all'Ufficiale di Stato Civile.

Come viene definita la cittadinanza italiana

Sono cittadini italiani per nascita:

  • i cittadini nati in territorio italiano;
  • i figli nati da padre/madre italiani;
  • i minori nati da genitori ignoti in Italia se non è stato provato il possesso di altra cittadinanza;

Oppure ancora:

  • i minori stranieri adottati da cittadini italiani;
  • i coniugi di cittadini italiani legalmente residenti da almeno sei mesi nel territorio italiano oppure dopo tre anni dalla data del matrimonio (se non vi è stato scioglimento, annullamento o cessazione degli effetti civili e se non sussiste separazione legale).
  • i cittadini stranieri che hanno ottenuto cittadinanza italiana (ottenuta con decreto del Ministro Dell’Interno);

Chi può richiedere il certificato

Per richiedere il certificato non è necessaria la presenza dell'intestatario: il certificato può essere richiesto da chiunque purché in possesso dei requisiti richiesti e a conoscenza dei dati anagrafici della persona residente nel Comune.

Non si può tuttavia richiedere il certificato di cittadinanza su persone defunte.

Inoltre, è possibile richiederlo solo se si è cittadini residenti in Italia. I cittadini italiani che risiedono all’estero, invece, possono rivolgersi direttamente presso l’ambasciata o il consolato italiano del proprio paese di residenza.

Validità

Il certificato ha validità 6 mesi. Se dopo la scadenza le informazioni contenute non sono variate, gli interessati potranno dichiararlo in calce, senza l'obbligo di autenticare la firma né di porla in presenza del dipendente addetto.

In caso di documentazione da produrre per la Pubblica Amministrazione e ai gestori o esercenti pubblici servizi, è possibile sostituire il certificato di cittadinanza con un’autocertificazione. I privati non sono però obbligati ad accettare l'autocertificazione, anche se possono consentirvi. 

Il certificato deve essere rilasciato in marca da bollo tutte le volte in cui la legge non prevede l’esenzione.

Altri articoli che potrebbero interessarti:


pratiche.it
Visure e Certificati Online
Richiedi Subito

Rimani sempre aggiornato

Ricevi una volta al mese consigli e guide gratuite sulle pratiche riguardanti auto, casa e lavoro.

Chi siamo

BurocraziaFacile.it è il sito d'informazione che ti aiuta a trovare soluzioni semplici e veloci alle pratiche di tutti i giorni con categorie dedicate al mondo della casa, dell'auto e del lavoro.

Le guide gratuite ti mostrano passo dopo passo le procedure per completare le tue pratiche e ottenere tutti i documenti necessari.

La sezione novità ti consente di rimanere aggiornato sulle ultime notizie, incentivi e scadenze della burocrazia.


Feed Rss

Dubbi o domande?

Scrivici un messaggio e ti risponderemo il prima possibile.

Privacy

Privacy Policy


Burocraziafacile.it
è un progetto di Script Media Group Ltd


90 Leinster Road
Rathmines Dublin 6
Vat IE​3458266BH

Note legali