Dichiarazione di Successione: Quali Documenti Allegare?

| famiglia
dichiarazione-di-successione

Cosa si deve fare per presentare la dichiarazione di successione

Quando muore un familiare, oltre al dolore, c'è una montagna di pratiche burocratiche da sbrigare che potrebbero intimidire chi non è esperto in materia. Una delle principali è la dichiarazione di successione, un atto che eredi e/o legatari sono tenuti a presentare entro un anno dalla data di apertura della successione (che corrisponde di solito alla data del decesso) per comunicare all’Agenzia delle Entrate il passaggio di proprietà di determinati beni appartenuti al defunto, che in diritto è chiamato “De Cuius”. Ma è sempre obbligatoria la dichiarazione di successione? Sì, se il defunto ha lasciato almeno un immobile in eredità o denaro per almeno 100mila euro. Nel caso di immobili, parallelamente alla dichiarazione di successione, è necessario fare anche la voltura catastale, cioè la pratica con cui si aggiornano i nominativi dei proprietari di un immobile nella banca dati del Catasto. 

Dichiarazione di Successione: Chi è Obbligato a Presentarla

dichiarazione-di-successione

Sono obbligati a presentare la dichiarazione di successione:

  • gli eredi, i chiamati all'eredità e i legatari (purché non vi abbiano espressamente rinunciato o - non essendo nel possesso dei beni ereditari - chiedono la nomina di un curatore dell’eredità, prima del termine previsto per la presentazione della dichiarazione di successione);
  • i rappresentanti legali degli eredi o dei legatari;
  • gli immessi nel possesso dei beni, in caso di assenza del defunto o di dichiarazione di morte presunta;
  • gli amministratori dell’eredità;
  • i curatori delle eredità giacenti;
  • gli esecutori testamentari;
  • i trustee.

Se più persone sono obbligate a farlo, è sufficiente presentare una sola dichiarazione di successione.

Come detto, l’unico caso in cui si è esonerati dall’obbligo di presentazione della dichiarazione di successione è quello in cui il defunto non abbia lasciato beni immobili o diritti reali immobiliari, ma solo denaro, per una cifra inferiore a 100.000 euro.

Dichiarazione di Successione: Come Presentarla

dichiarazione-di-successione

La dichiarazione di successione può essere presentata direttamente dal contribuente:

  • online tramite i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate, ai quali si accede con SPID o Fisconline/Entratel; 
  • tramite un intermediario abilitato, (ad esempio professionisti e Caf)
  • presso l'ufficio competente dell'Agenzia delle Entrate

Documenti per successione: gli allegati

dichiarazione-di-successione

La dichiarazione di successione è un atto articolato e complesso, a cui vanno allegati diversi documenti, a seconda delle situazioni. 

  • certificato di morte, richiedibile anche online tramite Pratiche.it, o autocertificazione
  • certificato di ultima residenza o autocertificazione
  • dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà rilasciata dall’erede che presenta la dichiarazione in cui sono indicate gli estremi dell’atto di morte, gli eredi, il tipo di successione (legittima o testamentaria) e il regime patrimoniale dei coniugi (se il defunto era sposato) o autocertificazione;
  • visure catastali dei beni immobili (ora non più obbligatorie)
  • copia del testamento autenticata dal notaio (in caso di Successione testamentaria);
  • prospetto dell’autoliquidazione delle imposte ipotecaria, catastale;
  • ricevuta di pagamento delle imposte ipotecaria, catastale;
  • certificato di destinazione urbanistica, quando in successione cadono terreni o autocertificazione;
  • dichiarazione dell’Istituto di Credito per conti correnti bancari se esistenti nell’asse ereditario
  • copia del contratto di mutuo e mod. 237 per inserire i mutui tra le passività, se esistenti nell’asse ereditario
  • ricevuta spese funerarie, se è dovuta imposta di successione

Altri articoli che potrebbero interessarti:


pratiche.it
Visure e Certificati Online
Richiedi Subito

Rimani sempre aggiornato

Ricevi una volta al mese consigli e guide gratuite sulle pratiche riguardanti auto, casa e lavoro.

Chi siamo

BurocraziaFacile.it è il sito d'informazione che ti aiuta a trovare soluzioni semplici e veloci alle pratiche di tutti i giorni con categorie dedicate al mondo della casa, dell'auto e del lavoro.

Le guide gratuite ti mostrano passo dopo passo le procedure per completare le tue pratiche e ottenere tutti i documenti necessari.

La sezione novità ti consente di rimanere aggiornato sulle ultime notizie, incentivi e scadenze della burocrazia.


Feed Rss

Dubbi o domande?

Scrivici un messaggio e ti risponderemo il prima possibile.

Privacy

Privacy Policy


Burocraziafacile.it
è un progetto di Script Media Group Ltd


90 Leinster Road
Rathmines Dublin 6
Vat IE​3458266BH

Note legali