Online 730 Precompilato 2019: Scadenze, Istruzioni e Novità

| famiglia
730-precompilato-2019

Il 730 precompilato 2019 potrà essere accettato/integrato e inviato direttamente via web a partire dal 2 maggio e fino al 23 luglio

È tempo di dichiarazione dei redditi: l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile online a partire da lunedì 15 aprile il modello 730 precompilato 2019. Il documento potrà poi essere accettato/integrato e inviato direttamente via web a partire dal 2 maggio e fino al 23 luglio. Oltre ai dati già a disposizione, l’Agenzia delle Entrate ha già inserito nei modelli quelli inviati dagli enti esterni (come studi medici, farmacie, banche, assicurazioni, università, ecc.) e dai datori di lavoro tramite le certificazioni uniche. Quest’anno, poi, il 730 precompilato è ancora più completo: alle informazioni presenti gli scorsi anni, infatti, si aggiungono le spese su parti comuni condominiali che danno diritto al bonus verde e le somme versate dal 1° gennaio 2018 per assicurazioni contro le calamità, stipulate per immobili a uso abitativo. Complessivamente, il paniere dei dati pre-compilati raggiunge quota 960 milioni e supera del +3,8% il totale dei dati caricati nel 2018, mentre la funzionalità di compilazione assistita, disponibile dal prossimo 10 maggio, si estende a tutto il quadro E.

730 Precompilato 2019, in Crescita il Paniere dei Dati

730-precompilato-2019

È cresciuto rispetto allo scorso anno il paniere dei dati che l’Agenzia delle Entrate ha caricato in anticipo nel 730 precompilato. Sono circa 960 milioni i dati che hanno viaggiato nei server del Fisco, tra spese sanitarie, per ristrutturazioni o polizze assicurativi. Ecco la lista dei dati in ordine di grandezza: 

  1. Spese sanitarie dei cittadini, comunicate all’Agenzia dell’Entrate da farmacie, studi medici, cliniche, ospedali. In totale sono 754 milioni, il 78% del totale dei dati caricati dall’Agenzia per il 730 precompilato, cresciuti del 4,7% rispetto al 2018.
  2. Premi assicurativi, che superano di poco i 92 milioni
  3. Certificazioni uniche: oltre 61 milioni.
  4. Bonifici per ristrutturazioni, che toccano quota 16 milioni, a cui si aggiungono 6 milioni di occorrenze relative a ristrutturazioni condominiali.
  5. Interessi passivi: 8 milioni.
  6. Contributi previdenziali: 4,6 milioni, cui si aggiungono oltre 4 milioni di informazioni che attengono alla previdenza complementare.
  7. Rimborsi di spese sanitarie: 4,4 milioni.
  8. Spese universitarie: 3,4 milioni.
  9. Contributi per i lavoratori domestici: 3,2 milioni

730 Precompilato 2019, Istruzioni

730-precompilato-2019

Non è difficile visualizzare il proprio 730 precompilato. Per prima cosa, occorre essere in possesso delle credenziali di accesso. Le porte della dichiarazione si aprono tramite:

- Spid, il sistema unico di accesso ai servizi online della pubblica amministrazione;

- Via libera anche con le credenziali fornite dall’Agenzia delle Entrate per utilizzare i servizi telematici (Fisconline);

- Vanno bene anche le credenziali rilasciate dall’Inps;

- Infine, è possibile accedere tramite Carta nazionale dei servizi (Cns).

Una volta entrati nella propria area riservata sarà possibile controllare nel dettaglio tutti i dati e, dal 2 maggio, accettare la dichiarazione così com’è o integrarla/modificarla prima dell’invio. Per queste operazioni resta la possibilità di rivolgersi a un Caf o delegare un professionista. In entrambi i casi è bene arrivare all'appuntamento con tutti i documenti necessari: qui una lista completa di quelli necessari per la Dichiarazione dei Redditi, tra cui il Modello CU per i redditi da lavoro, l'F24, gli eventuali utili corrisposti da società, atti di compravendita, contratti di locazione e visure catastali di terreni e fabbricati posseduti a titolo di proprietà, usufrutto o altro diritto reale.

Ulteriori informazioni sul 730 precompilato sono disponibili sul canale YouTube dell'Agenzia delle Entrate, sul sito internet dedicato e chiamando direttamente i numeri verdi del Fisco.

730 Precompilato, Come Modificare le Spese Detraibili

730-precompilato-2019

Novità del 730 precompilato 2019 è la possibilità di scegliere la modalità di compilazione semplificata, in alternativa alla modalità tradizionale, per modificare in maniera guidata tutto il quadro E della dichiarazione, per esempio per aggiungere un onere detraibile o deducibile che non compare tra quelli già inseriti dall’Agenzia o modificare gli importi delle spese sostenute. Con la novità di quest’anno, che sarà disponibile a partire dal 10 maggio, diventa possibile intervenire in modalità guidata su tutti i dati del quadro, aggiungendo, eliminando o modificando, tra gli altri, anche gli importi relativi alle spese che danno diritto agli sconti fiscali per le ristrutturazioni, per il risparmio energetico, per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici e al bonus verde. Una volta fatte le modifiche, sarà il sistema a ricalcolare in automatico gli oneri detraibili e deducibili, sulla base dei nuovi dati e di eventuali limiti previsti dalla legge, e a inserire il totale nei campi del quadro E.

730 Precompilato 2019, le Scadenze

730-precompilato-2019

Il 730 precompilato 2019 è disponibile online dal pomeriggio del 15 aprile, sia per chi presenta il 730 sia per chi presenta i Redditi. A partire da questa data il contribuente e i soggetti delegati potranno visualizzare la dichiarazione e l’elenco delle informazioni disponibili, con l’indicazione dei dati inseriti e non inseriti e delle relative fonti informative. 

  • Il 730 precompilato potrà essere inviato a partire dal 2 maggio e fino al 23 luglio 2019.
  • Anche il modello Redditi precompilato può essere modificato dal 2 maggio, ma potrà essere trasmesso dal 10 maggio al 30 settembre 2019.

Altri articoli che potrebbero interessarti:


pratiche.it
Visure e Certificati Online
Richiedi Subito

Rimani sempre aggiornato

Ricevi una volta al mese consigli e guide gratuite sulle pratiche riguardanti auto, casa e lavoro.

Chi siamo

BurocraziaFacile.it è il sito d'informazione che ti aiuta a trovare soluzioni semplici e veloci alle pratiche di tutti i giorni con categorie dedicate al mondo della casa, dell'auto e del lavoro.

Le guide gratuite ti mostrano passo dopo passo le procedure per completare le tue pratiche e ottenere tutti i documenti necessari.

La sezione novità ti consente di rimanere aggiornato sulle ultime notizie, incentivi e scadenze della burocrazia.


Feed Rss

Dubbi o domande?

Scrivici un messaggio e ti risponderemo il prima possibile.

Privacy

Privacy Policy


Burocraziafacile.it
è un progetto di Script Media Group Ltd


90 Leinster Road
Rathmines Dublin 6
Vat IE​3458266BH

Note legali