Bonus Casa 2018: 40 Giorni in Più per l’Invio all’Enea

| casa
bonus-casa-2018

Il termine per il bonus casa 2018 è stato prorogato per tutti al 21 aprile

Ci sono 40 giorni in più per richiedere il bonus casa 2018. Il termine per l’invio all’Enea dei dati relativi ai lavori di risparmio energetico è stato infatti prorogato al 1° aprile per tutti gli interventi conclusi nel 2018, senza più distinzione tra quelli ultimati prima o dopo il 21 novembre, giorno in cui è stato avviato il portale. La normativa sul bonus casa 2018 prevedeva infatti che i dati sui lavori terminati prima del 21 novembre 2018 dovessero essere inviati all’Enea entro il 19 febbraio 2019. Un temine poi spostato al 21 febbraio, a causa di un disservizio sul sito durato 48 ore. Ora però c’è una nuova scadenza unica per il bonus casa 2018. È dal 2018 che, con la legge di Bilancio, si è introdotto l’obbligo di comunicazione all’Enea dei dati su tutte quelle opere che – pur agevolate dalla detrazione del 50% per le ristrutturazioni – hanno un impatto sui consumi energetici della casa: dalla coibentazione delle pareti alla sostituzione della caldaia, dal cambio delle finestre all’installazione del fotovoltaico. 

Bonus Casa 2018: Chi Deve Inviare Dati a Enea il Primo Aprile

bonus-casa-2018

Come richiesta da diverse associazioni di categoria e anticipato dal Sole 24 Ore, l’Enea ha stabilito quindi una scadenza unica per il bonus casa 2018. Il 1° aprile, dunque, sarà l’unico termine per presentare i dati sui lavori di risparmio energetico ‘generici’, quelli cioè agevolati con il bonus del 50% per il recupero edilizio. È tenuto a rispettarlo:

  • Chi ha concluso i lavori entro il 21 novembre 2018
  • Chi concluso i lavori tra il 21 novembre e il 31 dicembre 2018

L’invio all’Enea per il bonus casa 2019 va effettuato – a regime – entro 90 giorni dalla fine dei lavori, segnata da: 

  • collaudo delle opere 
  • certificato di fine lavori 
  • dichiarazione di conformità
  • documento d’acquisto per gli elettrodomestici

La comunicazione può essere eseguita con il fai-da-te, anche se si può sempre ricorrere all’ausilio di un tecnico. E chi trasmette dati errati relativi al 2018 ha la possibilità di correggerli entro il termine per l’invio della dichiarazione dei redditi (31 ottobre). Il bonus casa 2018 è stato confermato anche per il 2019. Per i lavori conclusi dal 1° gennaio arriverà a breve il nuovo sito Enea dedicato agli interventi del 2019. Per richiedere i bonus casa è importante conoscere i dati catastali dell’immobile, presenti all’interno di una visura catastale.

Bonus Casa 2018: Quali Interventi Comunicare all’Enea

bonus-casa-2018

Il bonus casa 2018 prevede l’obbligo di comunicazione per chiunque abbia pagato delle fatture per lavori classificati come risparmio energetico. Può trattarsi di veri e propri lavori di ristrutturazione, dell’acquisto di beni che consentono di consumare meno energia o di interventi più ampi che ne includano l’installazione. La lista è tassativa e comprende:

  • coibentazione (interventi su tetti e/o pareti e/o pavimenti)
  • solare termico
  • installazione di infissi completi di finestre
  • caldaie a condensazione
  • climatizzatori a condensazione
  • pompe di calore
  • sistemi ibridi (caldaie a condensazione e pompe di calore)
  • microcogeneratori
  • scalda acqua a pompa di calore
  • impianti a biomasse
  • impianti fotovoltaici
  • sistemi di Building Automation per il controllo a distanza degli impianti energetici

Altri articoli che potrebbero interessarti:


pratiche.it
Visure e Certificati Online
Richiedi Subito

Rimani sempre aggiornato

Ricevi una volta al mese consigli e guide gratuite sulle pratiche riguardanti auto, casa e lavoro.

Chi siamo

BurocraziaFacile.it è il sito d'informazione che ti aiuta a trovare soluzioni semplici e veloci alle pratiche di tutti i giorni con categorie dedicate al mondo della casa, dell'auto e del lavoro.

Le guide gratuite ti mostrano passo dopo passo le procedure per completare le tue pratiche e ottenere tutti i documenti necessari.

La sezione novità ti consente di rimanere aggiornato sulle ultime notizie, incentivi e scadenze della burocrazia.


Feed Rss

Dubbi o domande?

Scrivici un messaggio e ti risponderemo il prima possibile.

Privacy

Privacy Policy


Burocraziafacile.it
è un progetto di Script Media Group Ltd


90 Leinster Road
Rathmines Dublin 6
Vat IE​3458266BH

Note legali