Come Evitare Fregature Quando si Acquista Casa

| casa
acquisto-casa-verifiche

Le 7 verifiche da fare prima di acquistare casa da privato

Stai comprando casa? Hai trovato quella dei tuoi sogni e vuoi subito presentare l’offerta, ma hai paura della fregatura? Beh, hai ragione, perché - come dice il detto - fidarsi è bene e non fidarsi è meglio. Soprattutto quando di mezzo c’è l’acquisto di un casa, che per la maggior parte delle persone è il più grande investimento finanziario di tutta la vita. In effetti, soprattutto se ti affidi a un privato e non a un’agenzia, le verifiche da fare prima di strappare l’assegno sono diverse: ci sono ipoteche sulla casa? A chi è intestata? Ci sono spese condominiali arretrate? Al catasto come risulta l’immobile? Fortunatamente sono domande a cui si può dare facilmente risposta, anche comodamente da casa propria attraverso il computer. Vediamo come.

Casacheck Casacheck

Online, Facile e Veloce

Affidabilità del Venditore

acquisto-casa-verifiche

La prima cosa da fare prima di comprare casa da qualcuno, è verificarne la sua affidabilità. In primis capire se quella persona è realmente autorizzata a venderci l’immobile o ci sta truffando. 

  • Se il venditore è un privato, bisogna capire se sia lui il proprietario dell’immobile. Sembra assurdo, ma anche questa è una possibile truffa. Per scoprire i dati sul proprietario è sufficiente una Visura Catastale, che si può richiedere facilmente online.
  • Se scoprite che il venditore non è il proprietario della casa, non andate subito nel panico: potrebbe avere in mano una procura per vendere o acquistare immobili. I casi sono frequenti: persone anziane o gravemente malate che affidano ad altri il compito di occuparsi degli affari al posto loro; proprietari che abitano all’estero e non possono essere fisicamente presenti all’atto di vendita dell’immobile. Tutto lecito, a condizione che ci sia una procura valida. Quella per vendere o acquistare immmobili è una procura speciale, che va sottoscritta da entrambe la parti interessate (rappresentato e procuratore) dal notaio e rilasciata attraverso un atto pubblico o una scrittura privata autenticata. Chiedete al venditore non proprietario di mostrarvela, prima di procedere all’acquisto della casa.
  • Ulteriore verifica da fare è il regime patrimoniale del proprietario/venditore. Se è sposato in regime di comunione dei beni, anche il coniuge dev’essere d’accordo con la vendita. L’informazione sulla separazione/comunione dei beni di una persona è disponibile nell’estratto di matrimonio. Per richiederlo, però, ci vuole l’autorizzazione di uno dei due coniugi. 
  • Se si sta comprando un immobile di proprietà di un’impresa, è bene fare qualche verifica su quest’ultima: si può richiedere ad esempio una visura camerale e il bilancio aziendale, per accertarsi che l’impresa non sia in stato fallimentare.
Aquista una Visura Acquista una visura camerale

Acquista adesso la visura camerale che ti serve

Ipoteche e compravendite

acquisto-casa-verifiche

C’è un altro pericolo da evitare quando si compra casa, quello che su essa gravino ipoteche, volontarie o legali. Non è purtroppo un’ipotesi tanto remota. Fortunatamente, anche in questo caso, basta un documento per avere rassicurazioni: si tratta della Visura Ipoteche e Compravendite, rilasciata dalla banca dati nazionale della Conservatoria dei Registri Immobiliari. Il documento permette di visualizzare l’elenco delle trascrizioni di compravendite, vendite, ipoteche, cancellazione di ipoteche, mutui, pignoramenti, donazioni e successioni relative a terreni e immobili, legalmente depositati presso l’ente. Il servizio comprende il rilascio dell’elenco trascrizioni fino ad un massimo di 10 note, e lo sviluppo nel dettaglio di una di esse. La Visura Ipoteche e Compravendite si può ottenere anche online, richiedendo il servizio “Casacheck”, comprensivo di tutti i documenti necessari prima di acquistare casa.

Casacheck Casacheck

Online, Facile e Veloce

Eventuali inquilini

acquisto-casa-verifiche

Una casa affittata si può vendere. In tal caso il contratto di affitto in essere continua a essere valido, ma a percepire il canone sarà il nuovo proprietario. Tutto perfetto, a condizione che quest’ultimo sia d’accordo di avere una casa “a reddito” e non per viverci. Altrimenti, gli sarà molto difficile “cacciare” gli inquilini del proprietario precedente. Se state comprando una casa che è ancora abitata, chiedete bene quando scade il contratto di affitto, se è stata data una disdetta e quando sarò libero l’appartamento. 

Casacheck Casacheck

Online, Facile e Veloce

Catasto

acquisto-casa-verifiche

Nella casa che vuoi acquistare c’è una veranda costruita in un secondo momento? È stata ricavata una stanza dal sottotetto? È stata aperta una finestra o una porta? È bene verificare che tutti questi interventi siano stati regolarmente segnalati al catasto. Capita spesso, infatti, che costruttori disonesti abbiano ricavato appartamenti in spazi registrati come cantine, garage o soffitte, che poi vengono rivenduti al prezzo di un appartamento. I rischi per chi la compra sono due: il primo è che gravino sul nuovo proprietario le spese e gli oneri per mettere in regola la casa. Il secondo è che un domani, quando volesse rivenderlo, l’immobile valga molto meno di quando li si è comprato, proprio perché una parte non è stata accatastata o non risulta accatastata come appartamento. Fortunatamente basta una Visura Catastale dell’immobile, per scoprire se la planimetria corrisponde allo stato attuale della casa. Se la casa fosse stata costruita abusivamente, in tutto o in parte, è necessario che il venditore richieda un condono o un adeguamento dei dati della proprietà.

Spese condominiali

acquisto-casa-verifiche

Altro brutto scherzetto che può capitare a chi compra casa è quello di trovarsi a dover pagare le spese condominiali arretrate. Purtroppo tocca al nuovo proprietario saldare i conti con il condominio. Certo, poi potrà cercare di “rifarsi” sul venditore, ma non è di certo facile. È meglio quindi scoprire prima di staccare l’assegno se si siano accumulati debiti, in modo da scalare la cifra dal prezzo dell’immobile. 

Una chiacchierata con l’amministratore di condominio è quindi doverosa. A lui è bene anche chiedere se ci siano in programma lavori di manutenzione straordinaria del palazzo (i costi e il disagio sarebbero a carico del nuovo proprietario). 

Casacheck Casacheck

Online, Facile e Veloce

Stato dell’appartamento

acquisto-casa-verifiche

Ti sei innamorato di una casa a prima vista? Il tuo occhio è importante, ma non come quello di un esperto. Farsi accompagnare da un architetto di fiducia e da tecnici, per esaminare l’immobile, può essere un’ottima idea. Una crepa sull’edificio può nascondere ad esempio grossi problemi di stabilità. Problemi potrebbero esserci anche agli impianti elettrici e idraulici, molto costosi da rifare. Stesso discorso per porte e finestre. Per quanto riguarda i pavimenti, maioliche o parquet d’epoca sono meravigliosi ed è spesso consigliabile mantenerli, chiedi però al proprietario se ha scorte di piastrelle in cantina. Se non dovessi trovarne da sostituire, rischieresti di dover cambiarle tutte. E non dimenticare di chiedere al venditore l’Attestato di certificazione energetica, indicante la classe energetica in cui rientra l’appartamento. Tutti gli impianti realizzati dopo il 27 marzo 2008 (legge 37/08), infatti, devono possedere una certificazione di conformità rilasciata dalla ditta che ha fatto l’impianto. Lo stato dell’appartamento può condizionare il prezzo: se i lavori da fare sono tanti e costosi, è doveroso chiedere di abbassare il costo dell’immobile.

Valore dell’appartamento

acquisto-casa-verifiche

Anche se è la casa dei vostri sogni e immaginate di viverci per sempre, è bene comunque conoscerne il valore. La vita è imprevedibile e chissà mai che presto o tardi vi farebbe comodo venderla. Sono tanti i fattori che influiscono sul valore dell’immobile: il piano, la zona, il tipo di edificio, se il condominio è provvisto di ascensore. Sicuramente è importante informarsi sui prezzi medi al metro quadro nella zona in cui si trova la casa che volete acquistare e fare tante ricerca su internet di annunci simili. Questo però non sostituirà mai il parere di un esperto del settore. Una perizia immobiliare non è difficile da richiedere e ottenere. Lo si può fare anche online, affidandosi alle agenzie specializzate.

Altri articoli che potrebbero interessarti:


pratiche.it
Visure e Certificati Online
Richiedi Subito

Rimani sempre aggiornato

Ricevi una volta al mese consigli e guide gratuite sulle pratiche riguardanti auto, casa e lavoro.

Chi siamo

BurocraziaFacile.it è il sito d'informazione che ti aiuta a trovare soluzioni semplici e veloci alle pratiche di tutti i giorni con categorie dedicate al mondo della casa, dell'auto e del lavoro.

Le guide gratuite ti mostrano passo dopo passo le procedure per completare le tue pratiche e ottenere tutti i documenti necessari.

La sezione novità ti consente di rimanere aggiornato sulle ultime notizie, incentivi e scadenze della burocrazia.


Feed Rss

Dubbi o domande?

Scrivici un messaggio e ti risponderemo il prima possibile.

Privacy

Privacy Policy


Burocraziafacile.it
è un progetto di Script Media Group Ltd


90 Leinster Road
Rathmines Dublin 6
Vat IE​3458266BH

Note legali