Ecobonus: Richieste in Aumento. Ecco Cosa Prevede Ecobonus 2020

| casa
ecobonus

Il bonus per l’efficienza energetica, l'Eco Bonus, permette di recuperare il 65% degli acquisti per l’efficientamento energetico

Da oltre 12 anni, l'Ecobonus incentiva l’efficienza energetica nelle famiglie. Dal 2007, anno di introduzione, sono stati generati oltre 39 miliardi di investimenti per interventi di riqualificazione energetica, di cui 3,3 miliardi solo nel 2018, con un risparmio cumulato di circa 100 milioni di Megawattora (MWh). Solo nel 2018, l’ecobonus ha permesso un risparmio complessivo di 16 milioni di MWh, che equivale al consumo medio annuo di energia elettrica e termica delle famiglie di una città di 2,5 milioni di abitanti. Un trend in continua salita, non c'è dubbio.

Il bilancio è stato diffuso attraverso il Rapporto annuale sull’efficienza energetica dell’ENEA, recentemente presentato a Roma, insieme al Rapporto annuale sulle detrazioni fiscali per interventi di risparmio energetico e utilizzo di fonti di energia rinnovabili negli edifici esistenti. 

“Accelerare la riqualificazione degli edifici consentirebbe di compiere per un salto di qualità, con ricadute tecnologiche, ambientali, economiche e occupazionali di grande rilievo e di avvicinare l’obiettivo di risparmio energetico al 2020 indicato dal Piano d’Azione Nazionale per l’Efficienza Energetica e dalla Strategia Energetica Nazionale” afferma Federico Testa, presidente ENEA.

L’obiettivo, al 2018, è stato raggiunto al 67%, un dato così suddiviso a livello settoriale:

  • il settore residenziale ha superato il target
  • il settore industria è al 54%
  • indietro il settore trasporti (41,6%)
  • indietro anche settore Pubblica Amministrazione e terziario in generale (25,6%).

Ecobonus e Bonus Stufe 2020

bonus stufe

Con l'arrivo dell’inverno arriva anche la preoccupazione per molti di riscaldare casa senza spendere troppo. L'Italia, come il resto d'Europa, cerca di incentivare l’utilizzo di sistemi di riscaldamento con il minore impatto ambientale possibile per contrastare i cambiamenti climatici in atto.

Ed ecco che intervengono i Bonus Stufe che permettono di dotarsi di dispositivi (caldaie certificate, stufe e caminetti ecologici) che salvaguardano l’ambiente e al tempo stesso permettano di ricevere un bonus economico. Ecco chi e come si può usufruirne.

Dal 1° luglio 2019 il decreto Crescita 2019 ha previsto determinati interventi volti al risparmio energetico, usufruendo di uno sconto immediato sul prezzo di vendita al posto della detrazione Irpef spalmata in 10 anni.
Se invece sei tra quelli che optano per la detrazione, dovrai inserirla nella dichiarazione dei redditi tramite modello 730 (o nuovo modello ex Unico): lo sconto può essere del 50 o del 65%, a seconda dei lavori che andrai ad effettuare.

L’Ecobonus, a differenza di Bonus Ristrutturazione e Bonus Antisismico, è cumulabile a uno dei due Bonus che si è deciso di scegliere.

Ecco di seguito tutte le tipologie di interventi che beneficiano della Detrazione 65%. Ti ricordiamo che la documentazione va conservata e inviata all’Enea entro 90 giorni dal termine dei lavori.

  • Caldaie a condensazione: il tetto massimo di detrazione è di 30 mila euro (su una spesa massima di 46.153,85 euro).
  • Caldaie a biomassa: il tetto massimo di detrazione prevista è di 30 mila euro (su una spesa massima di 46.153,85 euro).
  • Pannelli solari: il tetto massimo di detrazione è di 60 mila euro (su una spesa massima di 92.307,69 euro)
  • Pompe di calore: il tetto massimo di detrazione prevista è di 30 mila euro (su una spesa massima di 46.153,85 euro)
  • Coibentazione di pareti e coperture: tetto massimo di detrazione 60 mila euro (su una spesa massima di 92.307,69 euro).
  • Riqualificazione energetica globale: tetto massimo di detrazione prevista è 100 mila euro (su una spesa massima di 153.846,20 euro).
  • Stufa a pellet, sconto immediato o detrazione nella prossima dichiarazione dei redditi del 50 o del 60% della spesa totale (se l’acquisto avviene per ristrutturazione edile, si ha diritto alla detrazione Bonus ristrutturazione al 50%; se è fatto per efficientamento energetico si ha diritto all’Ecobonus 2019 al 65%).

Altri articoli che potrebbero interessarti:


pratiche.it
Visure e Certificati Online
Richiedi Subito

Rimani sempre aggiornato

Ricevi una volta al mese consigli e guide gratuite sulle pratiche riguardanti auto, casa e lavoro.

Chi siamo

BurocraziaFacile.it è il sito d'informazione che ti aiuta a trovare soluzioni semplici e veloci alle pratiche di tutti i giorni con categorie dedicate al mondo della casa, dell'auto e del lavoro.

Le guide gratuite ti mostrano passo dopo passo le procedure per completare le tue pratiche e ottenere tutti i documenti necessari.

La sezione novità ti consente di rimanere aggiornato sulle ultime notizie, incentivi e scadenze della burocrazia.


Feed Rss

Dubbi o domande?

Scrivici un messaggio e ti risponderemo il prima possibile.

Privacy

Privacy Policy


Burocraziafacile.it
è un progetto di Script Media Group Ltd


90 Leinster Road
Rathmines Dublin 6
Vat IE​3458266BH

Note legali